Sanadome Wellness Hotel nei paesi bassi è stato recentemente rinnovato. Sanadome è un edificio futuristico situato in una zona boscosa a Nijmegen ed è un esempio di architettura moderna.

Progettato nel 1995 dall’architetto Jo Scheffer di AGSarchitects l’edificio si rifà leggermente alla fabbrica Van Nelle, un bell’esempio di architettura costruttivista di Rotterdam del 1931. “Uno stile di edificio minimale in cui il rapporto tra interno ed esterno è posto con grande trasparenza”, come dice lo stesso Scheffer “Sanadome si riferisce allo stile architettonico innovativo degli anni Trenta: chiaro, aperto e fresco. Con riferimenti al Bauhaus, architettura che era ed è ancora progressista”.

Sanadome ha cinque diversi dipartimenti.
1) Bagno termale: una grande piscina coperta con acqua termale delle proprie sorgenti.
2) Sanasport Health Club: una palestra climatizzata.
3) Well Food: quattro ristoranti, ognuno con il proprio aspetto e prodotti ecologicamente responsabili.
4) Sanashop: un negozio con un’offerta molto completa.
5) Scandic Sanadome: un hotel spa e benessere a quattro stelle con 85 camere deluxe e 11 camere superior.
Qui il relax e la salute sono centrali.

Paul Timmermans, che nella primavera del 2019 ha firmato l’adeguamento del piano generale dell’Hotel, aveva contribuito alla sua progettazione come giovane assistente dell’architetto Scheffer. “Due semicerchi che si danno le spalle conferiscono a Sanadome la sua forma caratteristica”, spiega l’architetto Timmermans “Il potere dell’idea originale è che puoi adattare il design al tempo attuale”. Nel progetto originale, la combinazione di colori era “contenuta”, dice, “molte tonalità bianche e calme dominavano l’immagine a colori. Quella era la norma per tali edifici all’epoca. Ora con il restyling portiamo più calore e atmosfera nella Spa con nuovi soffitti in legno e bellissime pareti in pietra e inserti di legno canadese antico”.

I colori e le forme di murogeopietra® CASCATA marrone terra enfatizzano l’elemento acqua e prendono risalto nel disegno architettonico originale basato sulla connessione tra interno ed esterno. Il risultato è lussuoso, la decorazione di alto livello presta grande attenzione ai dettagli e la nuova illuminazione completa armoniosamente il quadro.

 

Le parole dell’architetto sono tratte dall’intervista su agsarchitects.net

© The Flagstone Company

Photo By: Hans Gorter

 

Ti è piaciuto questo Case History?
Condividilo